Gli esami di maturità. Novità e speranze.

GLI ESAMI

Maturità t’avessi preso prima le mie mani sul tuo seno!

E basta con questi siti zozzi cari diplomandi!

E’ finita la fase 1 che stavate sempre al computer!

Ora siamo alla fase 3 e purtroppo per voi, la maturità non l’avete presa prima!

Siete diventate persone migliori?

Ma soprattutto siete studenti migliori?

Dimostratelo!

Il virus ci ha privato di molte cose, ma alcune sono rimaste invariate come l’inutilità del teatro, il pagamento dell’Imu, e gli esami di maturità.

Maturità.

Che a pensare a questa parola, l’esame lo dovrebbero fare un bel pò di persone:

  • I vecchi che non sanno manco che vuol dire fase 1 e 2, loro sono sempre stati in fase 3.
  • I runner che appena è scoppiata la bolla tutti erano Pietro Mennea, tutti Usain Bolt, ora sono diventati tutti come Fantozzi ai giochi olimpici aziendali.
  • Quelli che a Pasquetta stavano in fila sulla Pontina che senza fave e pecorino non potevano stare, come la fetta biscottata che non può stare senza marmellata.

Ma per la legge questi personaggi sono già maturi e ora tocca ai gggiovani!

Che devono rimboccarsi le maniche.

Dopo tante lezioni su Zoom, Skype, e altre piattaforme finalmente si torna alla normalità e si potrà tornare a scuola giusto il tempo per fare l’esame!

E che sfiga!

Che è come quando a lezione il professore ha spiegato un argomento pesante e mancano 10 minuti e tu pensi che ti puoi rilassare ma lui giusto per non perdere gli ultimi 10 minuti ha la brillante idea di interrogare qualcuno!

Di tutti i mesi proprio Giugno doveva essere quello in cui il virus si è indebolito?

Non si poteva aspettare un altro pò?

Gli studenti forse sono gli unici a rimpiangere la fase 1!

Ma vogliamo mettere la figata della fase 1?

Le interrogazioni della fase 1?

Che con il Pc stavi in videochiamata e col Tablet cercavi la risposta alla domanda del Prof.

E se proprio non riuscivi a rispondere facevi finta di non aver sentito la domanda, per colpa della connessione!

Aspetti che la richiamo!

E nel frattempo non solo ti eri studiato per bene la domanda, ma eri in grado di interrogare il prof. Sull’argomento!

La prima guerra mondiale è inziata a causa di….

Bene ottimo!

Aspetti Prof., a proposito della prima guerra mondiale mi saprebbe dire quali erano le taglie di giacca, pantaloni e scarpe del generale Cadorna?

Vabbè non lo sa mi torni a Settembre!

Invece ora nessun Tablet! Nessuna connessione!

Ci sei tu e ci sono i prof!

Le cose o le sai o non le sai!

E se non le sai, non puoi nemmeno dire salle!

Se non le sai vieni bocciato!

Ma i maturandi possono stare tranquilli: la Ministra Azzolina ha detto che andrà tutto bene e sicuramente saranno bravissimi. Detto da una che non ha capito come funziona l’imbuto non dico che sarei pessimista, ma per sicurezza una grattatina me la darei.

Una novità c’è.

Non ci saranno esami scritti ma si passa direttamente agli orali.

Eliminare gli scritti in un periodo in cui per parlare ti devi mettere la mascherina è come andare in autostrada contromano e insultare tutti quei dementi che ti vengono incontro perchè non hanno capito il senso di marcia.

Eppure molti speravano in un 6 politico e tutti promossi.

L’importante è che passa sto periodo.

Ma pure se venite bocciati state tranquilli.

Con tutte le cose che sono successe in questo 2020

se doveste essere bocciati non se ne accorgerebbe nessuno!

 

Ho finito il pezzo con il congiuntivo e il condizionale per far vedere che le cose le so professò!

Promosso?