L’IMPORTANZA DI SCRIVERE

L’IMPORTANZA DI SCRIVERE

Perchè è importante scrivere?

Perchè ognuno di noi dovrebbe scrivere almeno 5 minuti al giorno?

Perchè è meglio avere un monologo piuttosto che 10.000 followers?

Posso rispondere con una sola parola:

EMOZIONE

Scrivere suscita un emozione che nessun like può trasmetterti.

Anche perchè tutto il mondo social è un mondo momentaneo.

Se domani Marchetto Zucky decide di chiudere Facebook o Instagram che cosa ti rimane?

Esatto. Non c’è bisogno neanche di dirlo.

Quando scrivi un monologo hai un tuo prodotto, infatti quante volte avrai sentito dei registi che dicono “è nata la mia creatura”, quando parlano di una commedia?

Ed è esattamente così.

Un monologo o una commedia sono davvero come un figlio perchè ci riguardano, anche se non sono sangue del tuo sangue al massimo e cervello del tuo cervello perchè le idee vengono partorite dal cervello.

Come un vaso di terracotta viene partorito dalle mani mentre guardi Ghost.

Come un gol viene partorito dal piede.

Come una ricetta viene partorita da Masterchef.

Vabbè mi sto perdendo.

Quello che voglio dire è che scrivere è importante perché ti arricchisce l’anima.

Una volta che segui un corso di scrittura comica o di altro tipo (corso per scrivere un romanzo, per scrivere un film o una serie), una volta che hai finito il tuo percorso di studio, le strade che ti si palesano davanti sono 2:

O inizi a scrivere con continuità e ti impegni anche con l’aiuto di qualcuno magari seguendo un approfondimento per rimanere allenato

Oppure provi a scrivere a tempo perso, quando hai 5 minuti e hai fatto tutto quello che dovevi fare.

In questo secondo caso ti faccio uno Spolier: non avverrà mai. Non voglio sembrarti arrogante o saccente ma ti posso assicurare con certezza che in base alla mia esperienza che i 5 minuti non li trovi mai. Avrai sempre qualcosa di più importante da fare. Devono essere una priorità altrimenti non scriverai mai più.

Ad ogni modo, sia nel primo che nel secondo caso, la scelta dipende solo da te. Se hai una passione così grande che è la stessa di quando ti innamori di una ragazza allora comincerai a scrivere da solo e a darti delle regole senza nessuno che ti incoraggi. Se la passione non è così forte, magari potrebbe servirti seguirti un altro corso o iscriverti allo stesso corso ma a livello avanzato. In ogni caso dipende da te e se non hai la passione puoi darti un metodo che ti aiuta a essere costante.

Ma dipende da te.

Alla fine del corso dovresti fare a te stesso la seguente domanda?

Cosa voglio farne di questo corso?

Il mio rapporto con la scrittura è di tipo amoroso.

Se io non scrivo mi sento male. Vivo un sentimento che potrei chiamare

SENSO DI COLPA

mi sento tremendamente in colpa, come quando sei a dieta e dici “assaggio giusto un pezzetto di pane” e ti fai fuori tutta la pagnotta.

Da 2 Chili!

Con le olive dentro!

E pure i crackers!

Ma oltre a sentirmi in colpa mi sento male se non scrivo per almeno un giorno, mi viene uno strano senso di tristezza.

Come se mi mancasse qualcosa.

Pensandoci però ho una risposta a questo mio stato d’animo. E la risposta è che scrivere è importante.

Su come cominciare e su come avere continuità oppure organizzare il lavoro ne parlo nel mio corso che sarà molto pratico oltre che teorico.

Per per saperne di più clicca il link

https://opera.mykajabi.com/pl/255364